March 11, 2020 / 2:17 PM / 19 days ago

Maire Tecnimont, ricavi 2019 in calo ma cresce marginalità

MILANO, 11 marzo (Reuters) - Maire Tecnimont ha chiuso il 2019 con ricavi in calo dell’8,5% a 3,34 miliardi di euro e un Ebitda rettificato in crescita del 2% a 209,9 milioni, pari a un margine del 6,3%, in crescita dal precedente 5,6%. Il gruppo proporrà di distribuire un dividendo pari 0,116 euro per azione.

I risultati del gruppo si confrontano con una guidance che prevedeva ricavi intorno a 3,4 miliardi, dopo la revisione al ribasso di ottobre, e un Ebitda di circa 210 milioni con una marginalità del 6,2%.

Nella nota il gruppo spiega che i volumi realizzati “riflettono l’evoluzione dei progetti in portafoglio ed il loro andamento, non lineare nel tempo”.

A fine 2019 il portafoglio ordini ammontava a circa 6,37 miliardi di euro.

Maire Tecnimont sottolinea che, nonostante l’epidemia di coronavirus e le misure messe in atto dagli stati per contrastarla, “l’esecuzione delle attività sui vari progetti, allo stato, prosegue in linea con la programmazione condivisa con i committenti”.

“Nonostante l’incertezza sugli impatti derivanti dal coronavirus e dalle conseguenze sul prezzo del petrolio e dei suoi derivati, il contesto di mercato è previsto favorire investimenti nel segmento downstream, con una particolare concentrazione sulle infrastrutture destinate alla trasformazione di petrolio e gas in prodotti petrolchimici e nell’ammodernamento di unità di raffinazione esistenti”, spiega ancora il gruppo.

Elisa Anzolin in redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below