March 10, 2020 / 12:36 PM / a month ago

SCHEDA-Italia isolata anche all'estero, tra voli cancellati e quarantena

(Aggiorna)

ROMA, 10 marzo (Reuters) - Di seguito l’elenco dei Paesi che hanno finora annunciato misure restrittive nei confronti dell’Italia dopo che il governo ha decretato che tutto il Paese è ‘zona protetta’ fino al 3 aprile, nel tentativo di arginare l’epidemia di coronavirus che ha ucciso finora 631 persone con 10.149 casi confermati.

Alitalia dal 9 marzo ha sospeso i voli nazionali e internazionali da e per l’aeroporto di Milano Malpensa. A Linate solo collegamenti domestici. Le rotte internazionali saranno servite dall’aeroporto di Roma Fiumicino. Il nuovo regime continuerà almeno fino al 3 aprile.

GRAN BRETAGNA

British Airways ha cancellato tutti i voli da e per l’Italia fino al 4 aprile.

La compagnia aerea low cost easyJet ha cancellato tutti i voli da e per l’Italia dal 10 marzo al 3 aprile.

Un portavoce del primo ministro Boris Johnson ha detto che agli italiani che arrivano in Gran Bretagna viene consigliato di mettersi in isolamento.

SPAGNA

Madrid ha deciso oggi di cancellare tutti i voli diretti da e per l’Italia per due settimane, dall’11 marzo a mezzanotte fino alla mezzanotte del 25 marzo.

AUSTRIA

Vienna negherà l’ingresso alle persone che arrivano dall’Italia, ha detto il Cancelliere Sebastian Kurz. Sospesi anche tutti i collegamenti dei treni con passeggeri da e per l’Italia fino a nuovo avviso. Ci sono normalmente circa 20 treni OBB al giorno tra i due Paesi, e soprattutto il Brennero è un importante collegamento ferroviario tra Italia, Austria e Germania.

NORVEGIA

La compagnia aerea low cost Norwegian Air ha annunciato la sospensione temporanea dei voli da e per l’Italia.

SVEZIA

Stoccolma ha sconsigliato qualsiasi viaggio non essenziale in qualsiasi destinazione italiana.

UNGHERIA

Anche la compagnia ungherese Wizz Air ha sospeso i viaggi per l’Italia (Milano, Treviso e Bergamo) da oggi al 3 aprile.

IRLANDA

Ryanair aveva annunciato ieri ulteriori tagli ai voli nazionali e internazionali da e per l’Italia fino all’8 aprile.

DANIMARCA

Tutto il traffico aereo verso la Danimarca dalle zone gravemente colpite dal coronavirus è cessato dal 10 marzo.

GERMANIA

Il 2 marzo Lufthansa aveva annunciato la riprogrammazione dei suoi voli in Italia settentrionale. Tra le controllate, Austrian Airlines ridurrà il suo programma dei voli verso l’Italia del 40% a marzo e aprile, mentre Bruxelles Airlines taglierà i voli per Roma, Milano, Venezia e Bologna del 30% fino al 14 marzo. Swiss Airlines probabilmente ridurrà alcuni dei suoi servizi in determinate parti dell’Italia fino a fine aprile.

SVEZIA

La compagnia svedese-danese Sas ha cancellato i voli per il Nord Italia dal 4 al 16 marzo.

PORTOGALLO

Il Portogallo ha sospeso tutti i voli passeggeri da e per l’Italia per 14 giorni a partire da mercoledì.

BOSNIA

La Bosnia ha vietato l’ingresso ai viaggiatori provenienti dai Paesi maggiormente colpiti dall’epidemia di coronavirus.

SLOVENIA

La Slovenia non chiuderà il confine con l’Italia ma effettuerà controlli sanitari per evitare il contagio.

FRANCIA

Air Franca interromperà tutti i voli italiani dal 14 marzo al 3 aprile.

MALTA

La Valletta ha interrotto tutti i collegamenti con l’Italia dopo aver confermato il suo quarto caso di coronavirus da sabato. Tutti i voli tra Malta e l’Italia sono stati sospesi con decorrenza immediata e un servizio di traghetto giornaliero tra la Sicilia e Malta sarà utilizzato solo per il trasporto di medicinali e merci.

CANADA

Air Canada ha sospeso tutti i voli da e per l’Italia.

USA

Delta Airline ha sospeso la tratta New York-Jfk per Roma dall’11 marzo al 30 aprile.

HONG KONG

Hong Kong metterà in quarantena tutti i visitatori provenienti dall’Italia e da parti della Francia, della Germania e del Giappone per due settimane a partire dal 13 marzo per prevenire la diffusione del coronavirus, ha detto oggi il consolato francese nella città governata dalla Cina.

KAZAKISTAN

Il Kazakistan ha vietato l’ingresso ai viaggiatori provenienti dall’Italia per il coronavirus, e dal 12 marzo aggiungerà alla lista anche Francia, Germania e Spagna, ha detto il numero uno della sanità, Zhandarbek Bekshin.

REPUBBLICA CECA

Praga ha dichiarato che ha interrotto dal 2 marzo i voli verso le città del nord Italia per almeno due settimane.

ISRAELE

El AlIsrael Airlines ha sospeso i voli per l’Italia, tra cui Milano e Roma fino al 14 marzo.

FINLANDIA

Finnair ha cancellato i voli per Milano e Roma dal 9 marzo al 7 aprile.

KENYA

Il 3 marzo il governo keniota ha sospeso i voli diretti dal nord Italia, in particolare Verona e Milano.

AMERICA LATINA

Latam Airlines Group SA cancella il volo diretto tra San Paolo e Milano fino al 16 aprile.

POLONIA

LOT, la compagnia di bandiera polacca, ha sospeso tutti i voli per l’Italia fino al 12 marzo.

GIORDANIA

La Royal Jordanian Airlines ha sospeso i voli tra Amman e Roma fino a nuovo avviso.

MAROCCO

La Royal Air Maroc (RAM) ha dichiarato domenica di aver sospeso i voli per Venezia e Milano fino all’8 aprile.

RUSSIA

Il vettore low-cost russo Pobeda, controllata da Aeroflot , ridurrà la frequenza dei voli verso l’Italia fino a maggio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below