March 6, 2020 / 7:46 AM / 3 months ago

Btp, spread e tassi in forte rialzo su accresciuti timori globali coronavirus

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Partenza in netto calo per il secondario italiano che, a fronte di un altrettanto forte rialzo della carta tedesca, vede un notevole allargamento dello spread Italia-Germania sul tratto decennale e un balzo dei rendimenti.

** Il movimento dell’obbligazionario italiano si inserisce in un contesto più ampio che vede in netta flessione i listini globali e i rendimenti dei Treasuries decennali scendere a un nuovo minimo storico a 0,8100% sui timori che l’epidemia da coronavirus possa espandersi ulteriormente con impatti maggiori sull’economia globale. Si cementano inoltre le aspettative che la Fed possa allentare ulteriormente la propria politica monetaria.

** Pochi minuti dopo le 8,30, su piattaforma TradeWeb, il premio di rendimento tra Btp e Bund sul segmento decennale scambia a 185 punti base dai 175 della scorsa chiusura, dopo un picco a 187.

** Contestualmente il tasso del decennale di riferimenti, l’aprile 2030, balza a 1,13% (picco a 1,15%) da 1,07% del finale di ieri.

** Pronunciato anche il rialzo sulla parte lunga della curva con il rendimento del Btp a 30 anni che si porta a 2,11% da 2,04%.

Sara Rossi, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below