March 4, 2020 / 7:38 AM / 5 months ago

BOND EURO-Avvio sulla parità dopo taglio Fed, occhi su banche centrali

    MILANO, 4 marzo (Reuters) - Partenza attorno alla parità, in marginale
rialzo per i contratti sui Bund e in lieve calo per quelli sui Btp, all'indomani
del taglio dei tassi di 50 punti base da parte della Fed, concretizzatosi ieri a
mercati europei aperti, per contrastare gli effetti nefasti del coronavirus.
    ** Sulla scia della decisione di emergenza dell'istituto centrale Usa, la
prima del genere dai tempi dell'ultima crisi finanziaria, i listini europei sono
stati protagonisti di un rally -- a eccezione di Wall Street che ha invertito la
rotta chiudendo in calo -- mentre i rendimenti dei governativi europei hanno
visto una netta flessione e il tasso del decennale Usa è sceso per la prima
volta sotto la soglia dell'1%.
    ** Il premio di rendimento Italia-Germania sul tratto decennale ha stretto
ieri fino a 161 punti base mentre il tasso del 10 anni si è portato di nuovo
sotto l'1% arrivando al minimo intraday di 0,98%. 
    ** La decisione della Fed rinfocola le aspettative del mercato sulla
possibilità di interventi analoghi da parte delle principali banche centrali
mondiali. Il mercato monetario prezza una chance del 90% do un taglio di 10
punti base da parte della Bce al prossimo meeting del 12 marzo.
    ** In questo senso però gli occhi sono puntati soprattutto sulla Cina,
epicentro della diffusione del coronavirus, da cui nella notte sono giunti nuovi
segnali scoraggianti sul fronte economico. L'indice Pmi servizi di febbraio ha
toccato il minimo storico ricalcando l'andamento dell'analogo indice cinese
relativo alla manifattura.
    ** Anche la politica è al lavoro per arginare gli effetti del virus
sull'economia: attesa in giornata la teleconferenza dell'Ecofin da cui appare
tuttavia improbabile possa giungere una decisione per contrastare il virus.
    ** Nel pomeriggio l'attenzione si sposta sul mercato del lavoro Usa: le
attese per i dati Adp sul settore privato sono per un incremento di 170.000
unità dopo quello per 291.000 di gennaio. 
    

 8:30                                                     
 INDICE               RIC              PREZZO    VAR.     REND.%
 FUTURES BUND MAR.                     177,85    0,11     
 FUTURES BTP MAR.                      147,15    -0,07    
 BUND 2 ANNI                           101,449   0,02     -0,813
 BUND 10 ANNI                          106,525   0,085    -0,634
 BUND 30 ANNI                          105,207   0,186    -0,166
 
    
    (Sara Rossi, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia)
     
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below