February 11, 2020 / 2:22 PM / in 4 months

Arrestato ex consulente Eni Amara per cumulo pena

ROMA, 11 febbraio (Reuters) - Piero Amara, avvocato ex consulente legale dell’Eni, è stato arrestato oggi e condotto in carcere dal Nucleo di polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Roma, riferisce una fonte investigativa.

Amara è coinvolto nell’indagine della Procura di Milano su presunte attività di depistaggio volte a condizionare l’inchiesta sul caso Eni-Nigeria.

L’avvocato deve scontare un cumulo di pena di 3 anni e 8 mesi relativo a due diverse condanne diventate definitive: una a tre anni di reclusione patteggiata lo scorso anno (e diventata definitiva a giugno) in relazione all’inchiesta romana sulle sentenze pilotate al Consiglio di Stato; l’altra, a 1 anno e due mesi patteggiata lo scorso luglio davanti al Gup di Messina nell’ambito del processo sul cosiddetto “Sistema Siracusa” che ha portato alla luce un sistema per pilotare indagini e fascicoli processuali. Contro quest’ultima pena, patteggiata in continuità con quella ricevuta a Roma, i legali avevano presentato ricorso alla Cassazione che lo scorso 4 febbraio lo ha respinto. Da qui l’arresto di oggi per scontare la pena divenuta definitiva.

Non è stato possibile contattare il legale di Amara per avere un commento. (In redazione a Roma Francesca Piscioneri)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below