January 29, 2020 / 7:06 PM / 4 months ago

Ponderazione rischio titoli Stato in capitale banche non sia un tabù-Nagel

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Privare i titoli di Stato del loro attuale status di titoli privi di rischio, quando eccedono certe soglie nei bilanci bancari, non dovrebbe essere “un tabù”, ha dichiarato l’AD di Mediobanca Alberto Nagel.

Intervenendo a un evento BreakingViews a Milano, Nagel ha spiegato che la crisi greca ha dimostrato che anche i bond governativi implicano un rischio, affermando che delle soglie potrebbero essere considerate qualora i portafogli di titoli di Stato delle banche eccedano ampiamente il capitale.

Nel corso dello stesso evento, il numero uno del Banco Bpm Giuseppe Castagna si è detto non contrario all’introduzione di alcune regole che limitino la quota di capitale che le banche possono investire in titoli di Stato. (Gianluca Semeraro e Andrea Mandalà, in redazione Milano Giulio Piovaccari)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below