December 20, 2019 / 4:16 PM / 5 months ago

PUNTO 2-Carige, Guido (ex Banco Napoli) sarà AD, completato rafforzamento patrimoniale

(Riscrive con nota Carige)

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Banca Carige ha completato il rafforzamento patrimoniale necessario al salvataggio della banca e avrà un nuovo Cda il 31 gennaio, data in cui terminerà l’amministrazione straordinaria.

Il Fondo Interbancario di tutela dei depositi (Fitd) ha approvato oggi la lista dei candidati al nuovo Cda che vede l’ex vicepresidente di UniCredit, Vincenzo Calandra Bonaura, candidato alla presidenza, e l’ex DG di Banco Napoli , Francesco Guido, alla carica di AD.

Nell’ambito delle azioni di rafforzamento patrimoniale, la banca ha ceduto ad Amco crediti deteriorati del valore di 2,8 miliardi di euro a fronte del versamento di circa 1 miliardo, dice una nota.

Il portafoglio ceduto è costituito per il 60% da unlikely-to-pay e per la parte restante da sofferenze.

Per ciò che riguarda il rafforzamento patrimoniale da complessivi 700 milioni, lo Schema Volontario del Fitd ha sottoscritto la prima tranche di 313,2 milioni, mentre il fondo ha sottoscritto la quarta tranche da 238,8 milioni.

Il fondo è intervenuto per 62,1 milioni anche sulla terza tranche, la cui parte restante da 22,8 milioni è andata ai vecchi azionisti della banca genovese.

Cassa Centrale Banca, il socio industriale che ha un diritto ad acquistare le azioni del Fondo entro due anni diventando l’azionista di controllo, ha sottoscritto la seconda tranche da 63 milioni.

È stato interamente sottoscritto anche il prestito subordinato Tier 2 da 200 milioni di euro da primari investitori istituzionali.

Si conferma superato il 10% del flottante, soglia identificata per la riammissione del titolo alle negoziazioni di borsa.

La lista di maggioranza per il Cda presentata dal Fondo include tra gli altri Lucia Calvosa, Miro Fiordi, Angelo Barbarulo e Francesco Micheli. Il nuovo board nominerà poi l’AD.

Una seconda lista di minoranza verrà presumibilmente presentata da Cassa Centrale Banca.

Alla fine dello scorso mese gli attuali commissari di Banca Carige, Pietro Modiano e Fabio Innocenzi, avevano annunciato la decisione di lasciare la guida di Carige al termine della gestione commissariale e dunque della messa in sicurezza della banca. L’amministrazione straordinaria è stata prorogata fino al 31 gennaio, data in cui si terrà l’assemblea per la nomina del Cda. (Andrea Mandalà, Gianluca Semeraro in redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below