December 3, 2019 / 4:04 PM / 10 days ago

BORSA USA-In calo dopo accenno Trump a rinvio accordo commerciale con Cina

3 dicembre (Reuters) - Wall Street perde oltre l’1% e l’indice di riferimento S&P 500 è vicino ai minimi di un mese, dopo che le dichiarazioni del presidente Usa Donald Trump hanno alimentato i timori di un significativo ritardo per la risoluzione del conflitto commerciale con la Cina.

** Parlando con i giornalisti a Londra, Trump ha sollevato la possibilità di un rinvio dell’accordo commerciale a dopo le elezioni presidenziali statunitensi di novembre 2020.

** “Non ho una scadenza, no. In un certo senso penso che sia meglio aspettare fino a dopo le elezioni”, ha detto Trump prima di un incontro dei leader Nato.

** Intorno alle 16,40 il Dow Jones Industrial Average perde 364,25 punti, o l’1,48%, a 27.418,79, l’S&P 500 cede 34,65 punti, o l’1,13%, a 3.079,22 e il Nasdaq Composite scambia in ribasso di 99,85 punti, o dell’1,15% a 8.468,14.

** Nove degli 11 principali settori dell’indice S&P 500 scambiano in ribasso, con i giganti tech APPLE, MICROSOFT e AMAZON.COM particolarmente sofferenti.

** L’indice Philadelphia Semiconductor, particolarmente sensibile alla questione commerciale, perde l’1,7% ai minimi di oltre un mese.

** Le perdite di oggi portano i principali indici statunitensi lontano dai massimi storici raggiunti il mese scorso sulle speranze di una pronta risoluzione per la “fase uno” dell’accordo commerciale tra le due potenze economiche.

** Le ripercussioni più recenti della guerra dei dazi sull’economia interna sono state i deboli dati sull’attività manifatturiera pubblicati ieri.

** L’indice di volatilità CBOE ha toccato i massimi dal 10 ottobre.

** Tra i singoli titoli, AUDENTES THERAPEUTICS più che raddoppia il suo valore dopo che la giapponese ASTELLAS PHARMA ha annunciato l’acquisto della casa farmaceutica statunitense per circa 3 miliardi in contanti.

** AK STEEL HOLDING avanza del 3,4% dopo che la società mineraria CLEVELAND CLIFFS ha annunciato che rileverà il produttore d’acciaio per circa 1,1 miliardi di dollari con un’operazione interamente in azioni. CLEVELAND-CLIFFS crolla del 13,6%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below