November 27, 2019 / 3:37 PM / 11 days ago

PUNTO 1-ArcelorMittal vede basi per accordo su Ilva, udienza slitta a 20/12

(Riscrive con dichiarazioni legale)

MILANO, 27 novembre (Reuters) - ArcelorMittal vede la possibilità di arrivare ad un accordo con il governo sulle acciaierie ex Ilva mentre il Tribunale Civile di Milano ha accolto la richiesta avanzata dalle parti di rinviare al prossimo 20 dicembre l’udienza del procedimento in corso.

Il processo è nato dal ricorso d’urgenza presentato dai commissari dell’ex Ilva, in amministrazione controllata, contro il recesso minacciato da ArcelorMittal dopo la cancellazione dello scudo penale da parte dell’esecutivo.

Il rinvio dell’udienza era stato chiesto da azienda e governo allo scopo di favorire la trattativa in corso con la speranza di raggiungere un accordo che mantenga in attività le acciaierie.

“Ci sono le basi per una trattativa che possa arrivare ad un accordo”, ha detto l’avvocato di AM, Ferdinando Emanuele.

Emanuele ha fatto anche sapere che l’AD di ArcelorMittal Italia, Lucia Morselli, si è impegnata formalmente a mantenere la continuità produttiva fino al 20 dicembre, portandola da 10.500 a 12.000 tonnellate di acciaio al giorno. (Emilio Parodi, scritto da Maria Pia Quaglia, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below