November 11, 2019 / 9:46 AM / 25 days ago

BTP ancora negativi, pesano aste e politica, spread torna in area 150 pb

    MILANO, 11 novembre (Reuters) - Avvio di settimana ancora debole ma più
tranquillo rispetto al 'sell-off' di venerdì per i Btp che scambiano in
territorio negativo, al di sotto degli altri governativi periferici e
soprattutto della carta 'core' europea.
    ** A pesare sull'Italia un mix di fattori, tra cui le aste di domani e
mercoledì ma anche le tensioni sul fronte politico -- Ilva in testa -- che hanno
visto venerdì scorso lo spread schizzare fino a 152 punti base, massimo da metà
settembre.
    ** In agenda per questa sera a Roma il vertice Conte-Merkel e a breve, forse
già domani, quello tra il premier e i vertici di ArcelorMittal per cercare di
sbloccare l'impasse Ilva.
    ** A detta di un operatore la rapidità del repricing di venerdì, soprattutto
sulla parte a breve, tradisce la chiusura di alcune posizioni da parte degli
investitori più che una riduzione delle stesse, segnale non particolarmente
incoraggiante.
    ** "Oltre all'avvicinarsi delle aste pesa soprattutto la tensione in seno
all'esecutivo. Credo ci sia spazio per ulteriori cali fino alle aste, poi
vedremo", spiega. 
    ** Più contenuta la flessione dei periferici europei che risentono
fondamentalmente delle elezioni spagnole -- le quarte negli ultimi quattro anni
-- da cui sono emersi un'ancor più profonda frammentazione politica e nuovi
dubbi sul futuro governo. Un modesto sostegno alla carta tedesca e francese è
offerto dai timori per l'escalation di violenze a Hong Kong e per il percorso
dei negoziati Usa-Cina che pare più accidentato del previsto.
    ** In occasione delle aste a medio lungo di mercoledì, il Tesoro offre fino
a 7,25 miliardi di euro nel nuovo Btp a 7 anni, cedola 0,85%, e nelle riaperture
del Btp a 7 e 30 anni. 
    ** Segnali di debolezza, che vanno ad aggiungersi a un quadro macro non
brillante, giungono dai dati Istat sulla produzione industriale di settembre che
ha messo a segno una flessione del 2,1% nel settimo calo tendenziale
consecutivo. 

 10:40                    RIC              PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND DIC.        FGBLc1           169,81     +0,12      
 FUTURES BTP DIC.         FBTPc1           141,35     -0,47      
 BTP 2 ANNI (OTT 21)      IT2YT=TWEB       104,371    -0,041     0,024  
 BTP 10 ANNI (AGO 29)     IT10YT=TWEB      116,204    -0,437     1,230
 BTP 30 ANNI (SET 49)     IT30YT=TWEB      132,775    -1,330     2,333
                                                                 
 SPREAD (PB)              RIC              ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI    US10DE10=TWEB    217,5      217,4      
 BTP/BUND 2 ANNI          IT2DE2=TWEB      66,3       64,6       
 BTP/BUND 10 ANNI         IT10DE10=TWEB    150,0      145,7      
 valore                   minimo           145,0                 
 valore                   massimo          150,5                 
 BTP/BUND 30 ANNI         IT30DE30=TWEB    211,0      205,5      
 BTP 10/2 ANNI            IT10IT2=TWEB     120,6      116,7      
 BTP 30/10 ANNI           IT30IT10=TWEB    110,3      109,5      
 

 (Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pé)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below