November 8, 2019 / 7:25 AM / a month ago

Cattolica, risultato operativo 9 mesi in calo 6,4%, vede conti 2019 stabili

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Cattolica Assicurazioni ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto in crescita del 15,8% a 84 milioni di euro ma con un calo del 6,4% del risultato operativo a causa di maggiori costi dei sinistri.

La compagnia veronese, in una nota, ribadisce l’obiettivo di rispettare i target del piano industriale dopo che nei giorni scorsi il Cda ha revocato all’amministratore delegato, Alberto Minali, le deleghe operative conferendole al direttore generale, Carlo Ferraresi.

Per il 2019 Cattolica prevede “risultati economici sostanzialmente stabili rispetto al precedente esercizio, nonostante il materiale incremento del costo dei sinistri legati ad eventi atmosferici registrato nei primi 9 mesi dell’anno”. Il combined ratio è infatti salito nel periodo di riferimento al 95,1% (+2,1 pp) dopo i maggiori costi, per 40 milioni, derivanti da eventi atmosferici.

In occasione dei risultati del primo semestre la compagnia aveva stimato per l’intero ano un risultato operativo e di utile netto in miglioramento rispetto al 2018. La raccolta premi complessiva sale del 16,5% a 5 miliardi circa, con una crescita del 23,4% del business Vita e del 3,3% nei Danni.

Il Solvency II ratio a fine settembre è del 169%, in rialzo da 165% di fine semestre.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su (Andrea Mandalà, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below