November 7, 2019 / 5:44 PM / a month ago

CORRETTO-Credem, utile netto cresce 4,4% in 9 mesi

(Corregge valore Cet1 ratio al terzo paragrafo)

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Credem ha aumentato l’utile netto del 4,4% a 157,7 milioni di euro nei primi 9 mesi del 2019, periodo in cui ha realizzato una raccolta complessiva di 82,3 miliardi di euro (+4,2%).

In una nota la banca ha precisato che l’utile comprende 28,7 milioni di euro, al lordo dell’effetto fiscale, di contributi ai fondi a supporto della gestione delle banche in difficoltà.

Credem ha inoltre indicato a fine settembre un Roe annualizzato dell’8%, un Cet1 ratio del 13,7% e un Npl ratio al 4,3%.

Nel periodo il margine di intermediazione si è attestato a 888,2 milioni di euro (+2,4%) e le commissioni nette a 428,1 milioni (+7,8%) mentre il trading di titoli, cambi e derivati ha subito una flessione del 31% a 30,3 milioni, così come risulta in contrazione del 2,6% il risultato dell’attività assicurativa del ramo vita a 44,4 milioni. Costi operativi in calo del 2,1% a 539,9 milioni e cost/income a 60,8% dal 63,6% di fine settembre 2018.

In crescita del 5,2% gli impieghi alla clientela.

Il direttore generale Nazzareno Gregori ha dichiarato che la banca continuerà a mantenere “un forte focus sullo sviluppo della banca assicurazione, sui servizi alle imprese e sul wealth management”.

Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below