November 7, 2019 / 3:14 PM / a month ago

Italo lancia green loan da 1,1 miliardi

ROMA, 7 novembre (Reuters) - Italo, società di trasporto ferroviario ad alta velocità, ha firmato un prestito green da 1,1 miliardi con un pool di banche italiane e internazionali.

I proventi dell’operazione saranno utilizzati per rifinanziare gli attuali 900 milioni di investimenti ‘green’ di Italo e per sostenerne di nuovi, spiega una nota della società.

Secondo Gianbattista La Rocca, AD di Italo, si tratta del “più grande prestito bancario green al mondo nel settore trasporti” e consente alla società di migliorare “termini e delle condizioni della struttura finanziaria”.

L’operazione è stata gestita da Banca IMI, Natixis e UniCredit in qualità di Global Coordinators, Bookrunners, Mandated Lead Arrangers e Green Coordinators, mentre ING Bank ha svolto il ruolo di Green Advisor di Italo.

Alla sindacazione del prestito hanno partecipato Banco BPM, Banco Santander, BNL, ING Bank, Mediobanca e Société Générale in qualità di Mandated Lead Arrangers; BPER, CAIXA Bank, MUFG e NatWest in qualità di Lead Arrangers.

Shearman & Sterling ha agito come consulente legale di Italo, mentre White & Case ha agito per conto delle banche finanziatrici.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below