November 1, 2019 / 10:33 AM / a month ago

MONETARIO-Tassi a brevissimo in lieve rialzo, mercato fa i conti con 'tiering'

ROMA, 1 novembre (Reuters) - I tassi a brevissimo sul mercato interbancario sono in leggero rialzo rispetto al tasso di riferimento della Bce (-0,50%) dopo la partenza del ‘tiering’.

** Mercoledì ha preso il via il sistema del ‘tiering’, parte del pacchetto di stimolo annunciato a metà settembre da Francoforte, in base al quale le banche sono esentate dal pagare un tasso negativo su una parte della liquidità parcheggiata presso la Bce.

** Gli analisti temono che il sistema possa far alzare i tassi a breve.

** “L’impatto c’è stato, in termini di depositi è tutto molto ridotto: ad oggi le deposit facility sono dimezzate rispetto a ieri, da 450 a 240 miliardi. E sul mercato repo, il mercato più ‘liquido’, se mercoledì eravamo a -0,44% ora ci stiamo assestando a -0,42/43%”, spiega un’operatrice di una tesoreria italiana.

** “Ma dobbiamo ancora tararci tutti sul cambiamento e capire esattamente che portata avrà”, aggiunge.

** Può essere intanto letto come una buona notizia il fatto che il primo fixing del tasso overnight Estr dopo l’entrata in vigore del ‘tiering’ risulti invariato a -0,545%.

** La media settimanale della liquidità in eccesso si aggira sui 1.700 miliardi di euro, secondo i calcoli dell’operatrice, rispetto ai 1.690 circa della settimana scorsa.

** Il mercato aspetta anche di capire cosa succederà in prospettiva nel dopo Draghi, dopo il recente acceso dibattito sulla politica ultraespansiva.

** Christine Lagarde ha mandato un segnale di continuità a poche ore dall’esordio odierno alla presidenza della Bce, decidendo di mantenere almeno per il momento i consulenti incaricati dal suo predecessore.

** Attorno alle 11,20 su General Collateral Italia i tassi overnight, tom e spot/next si attestano a -0,425%.

** Nella consueta operazione pronti contro termine a sette giorni, martedì la Bce ha collocato 2,236 miliardi su 1,07 in scadenza, con richieste da 31 banche. Il giorno seguente, nel rifinanziamento a tre mesi, l’istituto ha collocato 592 milioni su 790 in scadenza con richieste da 9 banche. (Antonella Cinelli, in Redazione a Milano Alessia Pé)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below