August 13, 2019 / 9:26 AM / 4 months ago

BORSA SHANGHAI-Debole in chiusura, deludono dati su prestiti bancari

HONG KONG, 13 agosto (Reuters) - La borsa cinese chiude in leggero ribasso, penalizzata dai dati deludenti sull’erogazione di prestiti da parte degli istituti di credito il mese scorso.

** L’indice Shanghai Composite termina in calo dello 0,6%, quello delle blue-chip CSI300 dello 0,9%.

** Il paniere dei finanziari mostra una flessione dell’1,4%, quello sui consumi di prima necessità cede lo 0,5%, il sottindice degli immobiliare l’1,1% e quello ‘health care’ < .CSI300HC> lo 0,2%.

** L’indice minore Shenzhen arretra in chiusura dello 0,7%, lo start-up ChiNext Composite dell’1%.

** Le banche cinesi hanno concesso nuovi finanziamenti in yuan per 1.060 miliardi (150,06 miliardi di dollari) in luglio. Il dato, in calo rispetto a giugno, ha deluso le aspettative degli analisti, secondo i dati diffusi ieri dalla Banca popolare cinese.

** Gli analisti prevedono da parte di Pechino nuove misure di stimolo alla crescita. “Gli investitori con cui abbiamo parlato non sono convinti che le misure di allentamento finore annunciate aumenteranno i consumi e gli investimenti”, scrive la strategist di UBS Cina Wendy Liu in una nota. La banca d’investimento svizzera ha limato la propria stima sulla crescita cinese di quest’anno, portandola al 6,1%, dal 6,2%.

** La banca centrale cinese ha fissato il ‘midpoint’ dello yuan al ribasso per la nona sessione consecutiva, abbassandolo al nuovo minimo degli ultimi undici anni.

** La valuta cinese è attualmente a un livello adeguato e le sue oscillazioni non causeranno necessariamente caotici flussi di capitale, ha detto a Reuters un alto funzionario dell’istituto centrale.

** L’autorità di viglianza sui cambi dichiarava ieri di non prevedere un deprezzamento dello yuan nonostante l’impatto di fattori esterni come gli attriti commerciali.

** Intorno alle 11,00 il cambio <CNY = CFXS> è indicato a 7,066 contro dollaro, in calo dello 0,11% sulla precedente chiusura a 7,0585.

** I titoli peggiori in termini di flessione percentuale sono XIANGPIAOPIAO FOOD in calo del 7,8%, seguita da SHANGHAI SHINE-LINK INTERNATIONAL LOGISTICS a -5,9% e NINGBO UNITED a -5,8%.

** L’indice Hang Seng di Hong Kong termina in ribasso del 2,1%, sui minimi da gennaio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below