August 6, 2019 / 7:49 AM / 4 months ago

Usa minacciano "ordine internazionale" con accuse manipolazione forex - media Cina

SHANGHAI/PECHINO, 6 agosto (Reuters) - Secondo il quotidiano ufficiale statale cinese, controllato dal Partito comunista, gli Stati Uniti stanno “deliberatamente distruggendo l’ordine internazionale”, dopo le parole di ieri con cui Washington ha accusato Pechino di agire sui cambi in maniera manipolatoria.

L’accusa, che segue la brusca svalutazione dello yuan di ieri, allontana ancora di più le prime due economie mondiali e mette fine alla speranza di una veloce risoluzione della guerra commerciale che dura già da un anno.

La disputa si è già allargata anche ad altri settori come quello tecnologico e gli analisti avvertono che le misure ritorsive potrebbero estendersi in termini di portata e gravità, incidendo ulteriormente sulla crescita economica globale.

In un editoriale dalle parole dure, il ‘Quotidiano del Popolo’ afferma che gli Usa stanno tenendo i propri cittadini sotto scacco, senza menzionare l’ultima decisione di Washington.

La responsabilità dei grandi Paesi è di fornire al mondo stabilità e certezza, creando allo stesso tempo le condizioni e le opportunità per lo sviluppo comune di tutte le nazioni, scrive l’editoriale.

“Ma negli Usa c’è qualcuno che si comporta proprio al contrario” aggiunge.

Il dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha dichiarato ieri di aver appurato — per la prima volta dal 1994 — che Pechino sta manipolando lo yuan, ulteriore escalation nella disputa commerciale e politica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below