July 24, 2019 / 3:35 PM / 5 months ago

BORSA USA-Dow Jones in calo dopo deludenti trimestrali Caterpillar, Boeing

24 luglio (Reuters) - Wall Street perde terreno dopo la pubblicazione di deludenti risultati trimestrali da parte di pesi massimi industriali come Caterpillar e Boeing, che hanno alimentato i timori di una economia globale in rallentamento che hanno zavorrato i mercati finanziari quest’anno.

** CATERPILLAR, barometro dell’impatto globale delle tensioni commerciali per via della sua forte presenza sul mercato cinese, perde il 4,1% dopo aver annunciato un calo degli utili trimestrali sulla scia di un raffreddamento della domanda per macchinari per costruzioni in Asia.

** Boeing, il maggiore produttore di aerei al mondo, ha registrato la sua peggiore perdita in decenni in seguito alla messa a terra degli aerei 737 MAX, il più venduto tra i prodotti della società, dopo due incidenti fatali quest’anno. Il titolo perde lo 0,9%.

** A due settimane dall’inizio della stagione dei trimestrali, che hanno già convinto gli investitori ad abbassare le loro aspettative, i risultati delle società manifatturiere sono arrivati nello stesso giorno di una serie di indagini congiunturali poco promettenti sull’economia della zona euro.

** “I risultati di Caterpillar mostrano debolezza nella regione dell’Asia Pacifico, e se questa zona sta subendo un rallentamento, dove sarà il prossimo, e c’è chi potrebbe iniziare a estrapolare da lì”, ha detto Andre Bakhos, managing director presso New Vines Capital LLC a Bernardsville, New Jersey.

** “I risultati di Caterpillar sono molto più importanti di quelli di Boeing, perché le difficoltà di Boeing sono più specifiche della società”.

** I deludenti risultati dei pesi massimi del settore industriale hanno zavorrato l’indice dei titoli blue-chip Dow Jones rispetto agli indici S&P 500 e Nasdaq .

** Alle 16,50, il Dow Jones scambia in ribasso dello 0,32%, l’S&P 500 in rialzo dello 0,12%. Il Nasdaq Composite guadagna lo 0,25%.

** Circa l’80% delle 104 società quotate sull’indice S&P 500 hanno superato finora le aspettative per i loro risultati trimestrali, e si prevede un complessivo aumento dell’1% degli utili, secondo Refinitiv, un passo avanti rispetto al lieve calo previsto precedentemente.

** TEXAS INSTRUMENTS guadagna il 6,9% e sostiene l’indice dei semiconduttori di Philadelphia, che sale del 2,6%, dopo che la società ha dichiarato che il rallentamento globale nella domanda di microchip sarà meno lungo del previsto, riportando ricavi e utili al di sopra delle aspettative.

** Il sentiment rimane comunque incerto e altre notizie hanno influenzato negativamente gli indici, tra cui l’annuncio di un’ampia investigazione antitrust nel settore ‘tech’ da parte del Dipartimento di Giustizia statunitense.

** Il Dipartimento non ha menzionato società specifiche, ma i termini dell’investigazione puntano a ALPHABET, AMAZON.COM e FACEBOOK. Tutti e tre i titoli perdono circa l’1%, pesando sugli indici.

** Facebook, che pubblicherà la trimestrale in serata, pagherà una multa da 5 miliardi di dollari per risolvere un’indagine governativa negli Usa sulle pratiche in materia di privacy.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below