July 1, 2019 / 5:20 PM / 5 months ago

BORSA USA-S&P 500 a massimi storici su spinta tecnologici con tregua Usa-Cina

1 luglio (Reuters) - L’indice S&P 500 ha toccato i massimi storici oggi a Wall Street sostenuto dai guadagni del settore tech in scia al crescente ottimismo per le trattative commerciali tra Usa e Cina e una possibile tregua per la società di telecomunicazioni cinese Huawei

** L’indice di riferimento ha registrato un massimo di seduta di 2.977,93 punti, battendo il record precedente raggiunto il 21 giugno, sostenuto dai progressi durante il summit G20 che alimentano la propensione al rischio.

** Le prime due economie mondiali si sono accordate per riaprire le trattative commerciali. Il Presidente Usa Donald Trump ha offerto concessioni, tra cui nessuna nuova tariffa e un allentamento delle restrizioni su Huawei Technologies, mentre la Cina ha accettato di fare nuovi acquisti di prodotti agricoli statunitensi. ** Il comparto tech, che finora ha registrato la miglior performance del 2019 a Wall Street, guadagna l’1,80%, con i guadagni del peso massimo APPLE, in rialzo del 2,55%, che danno il maggiore supporto.

** Balzano i produttori di chip coi fatturati più legati alla Cina, aiutando l’indice Philadelphia Semiconductor a segnare un progresso del 3,1%. Tra i fornitori di Huawei, INTEL scambia in rialzo dello 0,84%, mentre MICRON TECHNOLOGY balza del 5,35%.

** “Con una tregua e, molto probabilmente, un accordo sul commercio in vista i tecnologici, fortemente esposti all’Asia, sono un settore su cui prendere posizione,” spiega Robert Pavlik, chief investment strategist a SlateStone Wealth LLC.

** Alle 17,15, il Dow Jones Industrial Average scambia in rialzo dello 0,62%. e il S&P500 dello 0,77%.

** Il Nasdaq Composite sale dell’1,1% spinto anche dai titoli preferiti quando i mercati sono volatili - MICROSOFT , ALPHABET, e AMAZON.COM.

** Un aumento dei prezzi del greggio spinge il settore energetico dell’1,2%. L’OPEC ed i suoi alleati sono apparsi intenzionati a estendere i tagli alle forniture almeno fino alla fine del 2019 durante il loro incontro di Vienna.

** WYNN RESORTS, MELCO RESORTS & ENTERTAINMENT and LAS VEGAS SANDS guadagnano tra il 4% e l’ 8,2% dopo che le entrate dal gioco d’azzardo nel territorio cinese di Macau sono aumentate superando le aspettative di giugno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le migliori notizie anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below