June 28, 2019 / 9:54 AM / 5 months ago

Generali, Caltagirone sceso poco sotto 5% con cessioni ieri-internal dealing

MILANO, 28 giugno (Reuters) - Francesco Gaetano Caltagirone è sceso frazionalmente sotto il 5% di Generali con le cessioni di azioni effettuate nella giornata di ieri.

Secondo quanto emerge da due internal dealing, Caltagirone ha ceduto complessivamente 400.000 azioni Generali, pari allo 0,025% del capitale, al prezzo unitario di 16,5 euro.

L’imprenditore romano al 24 giugno scorso risultava titolare del 5% di Generali.

Caltagirone negli ultimi mesi aveva incrementato con successivi acquisti la sua quota in Generali, consolidando la posizione di secondo azionista dietro Mediobanca, che ha il 12,92%, e davanti a Leonardo Del Vecchio (4,86%) e il gruppo Benetton (4%).

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below