April 10, 2019 / 10:37 AM / 5 months ago

Bim, azionista maggioranza Attestor rinnova vertici, Moro verso incarico AD

MILANO, 10 aprile (Reuters) - Trinity Investments, che fa capo al fondo britannico Attestor Capital e azionista di maggioranza di Bim, ha presentato la lista dei candidati per il nuovo Cda che vedrà un ampio rinnovamento ai vertici della private bank torinese.

In particolare, l’azionista di controllo con l’89,3% circa del capitale di Bim ha indicato la presidenza Jürgen Dennert, ex Ceo di Medio Credito Centrale e che sostituirà Maurizio Lauri.

Il candidato alla carica di AD che prenderà il posto di Matteo Colafrancesco è Claudio Moro, ex AD di Banca Leonardo e con una passata esperienza a Lazard.

Gli altri nomi della lista di maggioranza sono: Massimo Tosato, ex AD di Quaestio, i quattro amministratori indipendenti Anna Chiara Svelto, Sara Zaltron, Maria Paola Clara, Elisabetta Pizzini, oltre a Pietro Stella e David Alhadeff, soci di Attestor e già membri Cda uscente.

Attestor ha acquisito il controllo di Bim nel 2018 dalla liquidazione di Veneto Banca lanciando poi un’Opa e avviando una operazione di rafforzamento patrimoniale per rilanciare l’istituto.

“Si apre ora una nuova fase volta a consolidare il posizionamento della Banca nel segmento del wealth management”, si legge in una nota di Trinity.

Il fondo azionista di maggioranza sottolinea come la lista per il nuovo Cda arrivi, peraltro, a “valle dell’impegno assunto da Trinity nei giorni scorsi a intervenire con operazioni di rafforzamento patrimoniale, ove si rendesse necessario, in modo da assicurare che nell’arco dei prossimi dodici mesi siano rispettati i coefficienti patrimoniali regolamentari”.

La settimana scorsa, infatti, dopo avere rivisto al rialzo la perdita del 2018 rispetto ai preliminari di febbraio a causa di maggiori rettifiche su crediti, Bim ha indicato l’impegno del socio di maggioranza ad un nuovo aumento alla luce delle “incertezze” legate alla realizzazione del piano industriale nel 2019 e alle possibili decisioni sullo Srep.

L’assemblea sul bilancio 2018 e per il rinnovo del Cda è stata convocata per il 30 aprile.

Per il board è stata anche presentata una lista di minoranza da parte di alcuni soci guidati da Pietro D’Aguì, titolari complessivamente di azioni con diritti di voto pari al 2,95% di Bim.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below