March 28, 2019 / 7:33 AM / 4 months ago

EssilorLuxottica, Delfin chiede arbitrato su presunte violazioni governance

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Delfin, holding di Leonardo Del Vecchio, ha depositato ieri una domanda di arbitrato presso la Camera di Commercio Internazionale per far accertare le violazioni dell’accordo di combinazione del 2017 che, secondo Delfin, sarebbero state commesse dal vicepresidente esecutivo Hubert Sagnières e da EssilorLuxottica.

In una nota diffusa nella tarda serata di ieri Delfin spiega che punta ad un’ingiunzione a rispettare tale accordo fino alla sua scadenza.

La nota ricorda inoltre che le violazioni consistono nel mancato rispetto dei doveri di leale cooperazione e buona fede previsti dall’accordo di combinazione tra Essilor e Delfin, “la quale è stata privata del potere di gestione paritetico che le pertiene ai sensi dell’accordo”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below