January 25, 2019 / 10:52 AM / 10 months ago

BTP-Spread risale da minimi 249 pb, mercato resta ben impostato in vista aste

    MILANO, 25 gennaio (Reuters) - Nonostanze la significativa
riduzione del rialzo visto nella prima parte della seduta,
quando il futures sul decennale ha toccato i massimi di
contratto a 129,05 e lo spread è sceso brevemente sotto
250 punti base, ai minimi da fine dicembre, il secondario
italiano resta ben impostato in attesa delle aste a medio-lungo
termine di mercoledì 30 gennaio.
    ** "Il mercato resta ben impostato, sebbene l'attesa della
tornata d'aste iniziata stamane abbia pesato un po'. Nel momento
di maggior forza lo spread è arrivato a stringere di 5 punti
base rispetto alla chiusura di ieri" dice un trader italiano.
"Credo che questo movimento di tonicità iniziato con l'intesa
sul deficit fra Italia e Ue sia prevalentemente dovuto a un
'rebalancing' di portafogli, che erano scharichi di carta
periferica, specialmente italiana, pertanto non sia sostenibile
nel medio termine". 
    ** Stamane il Tesoro ha collocato Ctz e Btpei per 3,345
miliardi complessivi su una forchetta di offerta prevista fra
2,75 e 3,75 miliardi. 
    ** A mercati chiusi saranno annunciati i dettagli dell'asta
a medio-lungo termine in agenda mercoledì, che potrebbe
comprendere un nuovo benchmark decennale o un nuovo Ccteu,
entrambi previsti nel programma trimestrale del Tesoro, mentre
martedì verranno offerti 6,5 miliardi in Bot semestrali.
    ** Ieri l'istituto centrale europeo ha confermato l'impegno
a mantenere i tassi al minimo storico almeno fino all'estate,
senza annunciare una nuova tornata di finanziamenti a lungo
termine Tltro ma sottolineando l'aumento dei rischi al ribasso
sulla crescita. L'attendismo di Mario Draghi, che ha comunque
sottolineato come i mercati abbiano ragione a non prezzare un
aumento dei tassi prima del 2020, ha allontanato solo
momentaneamente i tassi dai minimi segnati in attesa della
conferenza stampa. 
    ** I segnali di debolezza che continuano a emergere dagli
indicatori economici lasciano presupporre che l'annuncio di
nuove iniezioni di liquidità sia soltanto rimandato e che il
percorso di normalizzazione della politica monetaria sarà
tutt'altro che rapido.
    
=========================== 11,40 ============================
 FUTURES BUND MAR.                     165,27   (-0,04)  
 FUTURES BTP MAR.                      128,80   (+0,07)  
 BTP 2 ANNI (GIU 20)                   99,851  (-0,013)   0,288%
 BTP 10 ANNI (DIC 28)                 101,351  (+0,082)   2,660%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                   98,129  (+0,196)   3,527%
 ======================== SPREAD (PB) ==========================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           260         259
 BTP/BUND 2 ANNI                                  88          89
 BTP/BUND 10 ANNI                                253         255
 minimo                                        249,2       252,4
 massimo                                       255,7       258,7
 BTP/BUND 30 ANNI                                275         276
 BTP 10/2 ANNI                                 237,2       238,7
 BTP 30/10 ANNI                                 86,7        86,8
  
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below