September 19, 2018 / 3:19 PM / 3 months ago

Private equity, Comdata non in vendita dopo che è sfumata Arvato - Carlyle

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Il colosso del private equity Carlyle non ha in cantiere la cessione del gruppo dei contact center Comdata nel breve termine.

E’ quanto ha detto Marco De Benedetti, managing director di Carlyle.

Parlando al margine della Private Capital Conference 2018 — organizzata da PwC, Aifi e Linklaters —, De Benedetti ha smentito le indiscrezioni di stampa su un processo per la cessione di Comdata. “Volevamo comprare, invece”, ha risposto il manager di Carlyle. “Ma i tedeschi hanno scelto un’altra soluzione”.

Il riferimento è ad Arvato, controllata di Bertelsmann SE & Co, che ieri è confluita in una nuova società, Arvato CRM Solutions, joint venture con il gruppo marocchino Saham.

Il progetto di Carlyle, secondo indiscrezioni di stampa, prevedeva l’ingresso di un partner finanziario per sostenere l’acquisizione di Arvato, società con un fatturato da 1 miliardo. Dall’unione di Comdata e Arvato sarebbe nato il leader europeo del settore.

De Benedetti, inoltre, ha negato che sia in cantiere la cessione di Twin-Set. “Continua a crescere...”, si è limitato a dire.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below