June 14, 2018 / 2:23 PM / 4 months ago

RPT-BORSA MILANO estende rialzo con Europa dopo Draghi, banche un passo indietro

(elimina refuso)

MILANO, 14 giugno (Reuters) - Piazza Affari estende il rialzo insieme alle altre borse europee spinta dalle rassicurazioni della Bce che non saranno alzati i tassi fino alla estate del 2019.

Intorno alle 16,15 il FTSEMib è sui massimi di seduta e sale dell’1,3%, come il benchmark europeo FTSEurofirst 300. In miglioramento anche il mercato obbligazionario con lo spread Btp/Bund sceso a 232 pb.

Prima della nota Bce, che ha mantenuto come nelle attese i tassi invariati e ha annunciato la conclusione del Qe a dicembre 2018, la borsa era leggermente negativa, così come i Btp. Lo spread era a 237 pb dopo aver toccato un picco a 243 in mattinata.

“Penso che il mercato festeggi la lettura di un rialzo dei tassi più lontano delle attese”, dice un trader.

Le banche, che avrebbero beneficiato di un incremento dei tassi più ravvicinato, partecipano con molto meno entusiasmo al rialzo. L’indice italiano è migliorato ma cede ancora lo 0,15%, con UNICREDIT a -0,9%. Lo Stoxx europeo sale di 0,8%, uno dei rialzi più contenuti tra i vari settori.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below