June 14, 2018 / 12:33 PM / 6 months ago

Btp prende quota, euro in calo, Borsa Milano passa in positivo dopo Bce

MILANO, 14 giugno (Reuters) - Reazione leggeremente positiva dei mercati azionario e obbligazionario all’annuncio della Bce che lascia invariati i tassi di interesse, prevede la conclusione del Qe a dicembre 2018 e cambia la forward guidance sui tassi, annunciando che non ci sarà alcun rialzo sino all’estate 2019.

Si indebolisce invece l’euro che tocca i minimi di seduta a 1,1719 dollari, da una chiusura di ieri a 1,1789 dollari e dopo un massimo di seduta a 1,1851 dollari.

Il tasso del Btp a due anni è sceso sotto 1% dopo annuncio, fino a toccare il minimo di 0,884% e attorno alle 14,25 quota 0,922%. Il tasso del decennale scende fino a 2,787% da 2,812% e dopo un massimo di seduta a 2,925% e attorno alle 14,25 quota 2,829%. Lo spread sul decennale Bund scende sotto 240 punti base a 238 punti base.

I mercati monetari zona euro tagliano le proprie stime su rialzi tassi il prossimo anno.

Alla Borsa di Milano l’indice Ftse Mib azzera calo e guadagna lo 0,1%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below