June 14, 2018 / 9:43 AM / 6 months ago

BTP-Debolezza dopo recente recupero, domina attesa Bce

    MILANO, 14 giugno (Reuters) - Il secondario italiano appare
in lieve debolezza dopo i recenti rialzi, ma secondo i trader
c'è ancora spazio per un ulteriore recupero, specie sul tratto
breve, nonostante il già avvenuto irripidimento della curva dei
rendimenti. L'evento chiave della seduta resta in ogni caso il
meeting della Bce, con la successiva conferenza stampa. 
    ** "Importante sarà quello che dirà la Bce per capire i
termini del Qe, ma soprattutto vedere se Draghi, magari
rispondendo a qualche domanda, dirà qualcosa sulla situazione
italiana", dice un trader italiano. 
     ** Dalla conferenza stampa del presidente Bce Mario Draghi
si aspettano quindi possibili indicazioni formali sul percorso
di chiusura del Qe. Come mostrato anche dall'ultimo sondaggio
Reuters, il consensus è per un azzeramento del programma entro
fine 2018, con un'ampia maggioranza di economisti che indica il
termine di dicembre. La Bce ha finora evitato di impegnarsi su
date precise, ma dopo recenti dichiarazioni di tono restrittivo
di diversi suoi esponenti, si è cominciata a prezzare la
possibilità che la banca centrale fornisca già ora un segnale
più preciso. Sul fronte tassi, le aspettative sono
per un primo intervento sulla deposit facility nel secondo
trimestre del 2019 (probabilmente a giugno) e per un rialzo di
quello principale nel trimestre successivo.
    ** "All'ordine del giorno ci sarà la discussione del
percorso di conclusione del Qe. La riunione di oggi, qualora non
dovesse prevedere un annuncio formale sulle decisioni prese (che
potrebbe essere posticipato alla riunione di fine luglio),
dovrebbe garantire comunque una disclosure sull'orientamento
prevalente del board. L'oggetto della discussione è di per sé
decisamente 'market-unfriendly'e quindi maggiore attenzione sarà
rivolta al 'bias' del messaggio del Presidente Draghi" spiega lo
strategist di Mps Capital Services Filippo Mormando.
     ** Con le riaperture dei titoli a medio lungo in asta oggi
si chiude la tornata di collocamenti di metà mese. I quattro Btp
(3, 7, 30 anni e l'off-the-run settembre 2046) verranno offerti
per l'importo supplementare di 937,5 milioni complessivi. Al
netto di tali riaperture, le esigenze di rifinanziamento del
2018 del Tesoro (tra 390 e 400 miliardi) risultano coperte per
circa il 55%.
    ** Tornando al fronte banche centrali, in linea alle
aspettative di mercato e analisti, al termine del Fomc di ieri
la Fed ha deciso di aumentare il costo del denaro di un quarto
di punto, portando il tasso di riferimento sui Fed Fund a
1,75%-2,00%. Si tratta della seconda stretta da un quarto di
punto nel 2018 dopo quella analoga di marzo, una decisione che è
stata adottata all'unanimità. La banca centrale Usa vede altri
due rialzi nel 2018, per un totale di quattro nell'anno, e tre
rialzi nel 2019. Definisce inoltre la crescita economica solida
mentre prima l'aveva descritta come moderata e ribadisce che la
politica monetaria resta accomodante.

    
=========================== 11,35 ==============================
 FUTURES BUND SETT.                    159,73   (-0,34)  
 FUTURES BTP SETT.                     124,67   (-0,57)  
 BTP 2 ANNI (GIU 20)                   98,646  (-0,086)   1,045%
 BTP 10 ANNI (FEB 28)                  92,737  (-0,460)   2,889%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                   97,707  (-0,323)   3,607%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           246         248
 BTP/BUND 2 ANNI                                 168         162
 BTP/BUND 10 ANNI                                240         233
 minimo                                        232,8       227,2
 massimo                                       239,7       237,8
 BTP/BUND 30 ANNI                                243         241
 BTP 10/2 ANNI                                 184,4       185,6
 BTP 30/10 ANNI                                 71,8        76,2
  
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below