May 10, 2018 / 5:16 PM / 6 months ago

Prysmian, dopo acquisizione General Cable debito 2-2,1 mld - cfo

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Il gruppo che nascerà dall’integrazione tra Prysmian e General Cable avrà un indebitamento finanziario netto compreso tra 2 e 2,1 miliardi di euro.

E’ quanto ha anticipato il direttore finanziario di Prysmian, Pier Francesco Facchini.

Rispondendo alla domanda di un analista durante la conference call di presentazione dei risultati del primo trimestre, Facchini dapprima ha detto che, “con l’attuale perimetro (di Prysmian), considerando un free cash flow di 200-250 milioni e la distribuzione del dividendo, il debito a fine 2018 scenderà a 300 milioni circa”.

Facchini ha aggiunto che, “tenendo conto della conversione del bond e dell’aumento di capitale, tutto incluso, l’indebitamento del gruppo combinato sarà compreso tra 2 e 2,1 miliardi”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below