May 10, 2018 / 5:16 PM / a month ago

PUNTO 1-Governo, Lega vuole aumentare deficit a 2,9% in 2020 - Bagnai

ROMA, 10 maggio (Reuters) - La Lega ha intenzione di aumentare il deficit ma senza superare il vincolo europeo del 3% del Pil e ritiene che il vincolo del pareggio di bilancio abbia distrutto l’economia italiana.

Lo dice incontrando la stampa estera Alberto Bagnai, economista e neosenatore leghista, mentre proseguono le trattative sulla formazione del governo da parte di Lega e Movimento 5 stelle.

“Ci dovrà essere una mediazione politica”, ha risposto Bagnai, noto anche per aver scritto saggi e articoli contro la moneta unica, a chi gli chiedeva come fare con i 5 stelle che invece hanno dichiarato di voler mantenere il deficit/Pil all’1,5% come previsto.

“Lo scopo del pareggio di bilancio ha distrutto l’economia del nostro paese”, ha sottolineato.

L’idea della Lega è quella di disinnescare l’aumento dell’Iva previsto il prossimo anno (12,4 miliardi) e avviare politiche espansive riducendo l’avanzo primario e facendo crescere il disavanzo gradualmente fino al 2,9% nel 2020. Successivamente il deficit dovrebbe ritornare a scendere, ha detto ancora Bagnai.

(Gavin Jones)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below