May 9, 2018 / 3:31 PM / 3 months ago

Terna si aspetta accordo su elettrodotto Italia-Tunisia entro l'anno

ROMA, 9 maggio (Reuters) - I vertici di Terna si aspettano di firmare l’accordo per la realizzazione dell’elettrodotto sottomarino fra Italia e Tunisia entro il 2018.

Lo ha detto il direttore finanziario della società che gestisce la rete elettrica nazionale, Agostino Scornajenchi, nel corso della conference call con gli analisti per la presentazione dei risultati trimestrali.

“L’accordo dovrebbe arrivare nel corso dell’anno ma si tratta di un progetto che attualmente non è nel nostro piano industriale e che dovrebbe vedere la luce fra il 2020/2022, l’investimento vale 600 milioni di euro”, ha detto il manager rispondendo ad una domanda.

L’opera verrà finanziata dalla Ue per il 50% e il resto sarà suddiviso fra Terna e il gestore tunisino.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below