May 2, 2018 / 4:43 PM / 6 months ago

PUNTO 1-AC Milan, accordo per mini-riscadenziamento bond Elliott

(Aggiunge dettagli, contesto)

di Elvira Pollina

MILANO, 2 maggio (Reuters) - Elliott e AC Milan hanno concordato il posticipo della scadenza di una parte del bond da 54,3 milioni di euro emesso dal club rossonero l’anno scorso e sottoscritto integralmente dal fondo Usa.

Il riscadenziamento dell’obbligazione, i cui proventi sono stati utilizzati per lo scorso calciomercato estivo, è finalizzato a far rientrare la società all’interno dei parametri di equilibrio finanziario di breve termine richiesti dalla Federazione italiana per l’iscrizione al campionato.

La modifica dei termini del bond, approvata all’unanimità dei presenti all’odierna assemblea dei soci, prevede che un importo fino a 15 milioni della suddetta obbligazione, dotata di un tasso d’interesse del 7,7%, sia riscadenzato al 30 giugno 2019, mentre il pagamento del resto dovrà avvenire, come previsto, entro il 15 ottobre 2018.

“Abbiamo bisogno di spostarne un pezzo, in relazione al parametro di liquidità che la federazione c’impone”, ha spiegato l’amministratore delegato Marco Fassone, rispondendo ad una domanda di un piccolo azionista. “È un aspetto squisitamente tecnico e non dovuto a problematiche di liquidità della società”, ha rassicurato l’AD.

Elliott, sempre tramite il veicolo Project Red Black, ha sottoscritto un altro bond emesso dal club rossonero da 73,7 milioni di euro, sempre con scadenza ottobre 2018, utilizzato per azzerare l’esposizione della società nei confronti delle banche, dopo il passaggio di proprietà del 99,97% delle quote da Fininvest al nuovo socio di maggioranza, l’imprenditore cinese Li Yonghong.

L’intero club è stato posto a garanzia dei finanziamenti erogati da Elliott, che ha inoltre prestato al nuovo socio di maggioranza Rossoneri Sport Investment Luxembourg — holding lussemburghese facente capo a Li — 180 milioni di euro, sempre con scadenza ottobre 2018, al tasso di 11,5%.

Tale somma è stata utilizzata da Li per completare l’acquisizione per 740 milioni di euro, debiti inclusi, del club da Fininvest. Elliott potrebbe divenire il proprietario della società se Li non rispetterà i termini dei contratti di finanziamento, inclusi quelli riguardanti l’adeguata patrimonializzazione della società.

AC Milan e Li Yonghong hanno affidato alla banca d’affari Merrill Lynch il mandato di trovare un soggetto disposto a rifinanziare il debito del club e della holding, allungandone la scadenza, ma al momento tale ricerca non ha prodotto esiti.

PARACADUTE

Nel corso dell’assemblea, presieduta dal consigliere Roberto Cappelli, è stata inoltre ufficializzata la possibilità di Elliott, tramite il veicolo Project Redblack, di “sottoscrivere e versare in nome e per conto dell’azionista di maggioranza, in caso di ritardo o inerzia di quest’ultimo, tutto o in parte l’aumento di capitale delegato avente un importo pari a 21,133 milioni di euro, deliberato lo scorso 17 aprile dal cda”.

Tale tranche s’inserisce nell’aumento da 38 milioni di euro da realizzare entro fine giugno, e di cui Li ha già provveduto a versare una parte dopo aver completato, sempre nell’ambito degli accordi sottoscritti con il passaggio di proprietà, un primo aumento di capitale da circa 60 milioni.

Alla luce della possibilità di Elliott di “surrogare” l’azionista di maggioranza nell’aumento di capitale è stato introdotto un nuovo caso di rimborso anticipato parziale del bond da 54,3 milioni emesso dal club rossonero.

Se Elliott provvederà a versare tutto o in parte l’aumento di capitale, infatti, AC Milan dovrà rimborsare per un corrispondente ammontare il bond, dando priorità ai titoli soggetti a riscadenziamento, ha spiegato Cappelli, leggendo la proposta di delibera.

Qualora il Milan non rispetti l’obbligo di rimborsare anticipatamente i titoli nel momento previsto sarà considerato inadempiente, e scatterà l’obbligo di rimborsare anticipatamente l’intero importo del bond e “l’eventuale escussione delle garanzie che assistono il prestito obbligazionario stesso”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(Elvira Pollina)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below