April 27, 2018 / 8:51 AM / 3 months ago

Mps, Viola e Profumo a giudizio a Milano per aggiotaggio e falso in bilancio - fonti

MILANO, 27 aprile (Reuters) - Gli ex AD e presidente di Banca Mps, Fabrizio Viola e Alessandro Profumo, sono stati rinviati a giudizio a Milano con l’accusa di aggiotaggio e falso in bilancio.

E’ quanto hanno riferito fonti legali, aggiungendo che anche la banca, imputata per effetto della legge 231 sulla responsabilità delle società, è stata rinviata a giudizio.

I legali di Viola e Profumo hanno preferito non commentare.

Lo scorso 6 aprile, il pm milanese Stefano Civardi aveva chiesto il proscioglimento sia di Viola che di Profumo.

Il processo inizierà il prossimo 17 luglio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below