April 25, 2018 / 9:33 AM / 4 months ago

Banche centrali devono considerare bailout soggetti non bancari-Lane (Bce)

PARIGI, 25 aprile (Reuters) - Le banche centrali devono prendere in considerazione la possibilità di effettuare bailout di operatori finanziari non bancari al fine di garantire una più ampia stabilità finanziaria.

Lo ha detto il banchiere centrale irlandese e membro del board Bce Philip Lane.

Intervenendo a una conferenza alla banca centrale francese, Lane ha spiegato che i soggetti non bancari sempre più agiscono da intermediari nell’attività di credito, un ruolo tradizionalmente ricoperto dalle banche, che hanno accesso alla liquidità degli istituti centrali.

A una domanda sulla possibilità che le banche centrali debbano effettuare il bailout di soggetti non bancari, Lane ha risposto che “in termini di monitoraggio della stabilità finanziaria, dobbiamo pensare a questa possibilità”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below