April 25, 2018 / 6:38 AM / 4 months ago

Credit Suisse, utile netto trim1 +16,4% su anno, sopra attese

ZURIGO, 25 aprile (Reuters) - L’utile netto dei primi tre mesi del 2018 di Credit Suisse é salito del 16,4% su anno, segnando il miglior trimestre da quando l’AD Tidjane Thiam ha lanciato il piano triennale di ristrutturazione della seconda banca elvetica.

Dopo 6,56 miliardi di franchi di perdite nel 2015 e nel 2016 e 2,3 miliardi di svalutazioni fiscali che hanno cancellato i guadagni del 2017, Credit Suisse ha annunciato un utile netto attribuibile agli azionisti di 694 milioni di franchi (circa 779 milioni di euro).

Il risultato supera le attese degli analisti, di 665 milioni, e il consensus elaborato dalla banca di 649 milioni.

“Con i risultati del primo trimestre realizziamo un buon avvio del terzo e ultimo anno di ristrutturazione e guardiamo al futuro con fiducia nel nostro nuovo modello di business e nelle nostre capacità di esecuzione”, dice l’AD in una nota.

Il Common equity Tier1 di Credit Suisse risulta al 12,9%, in aumento dal 12,8% registrato alla fine del quarto trimestre dell’anno scorso.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below