April 24, 2018 / 10:37 AM / 2 months ago

BTP-Poco mossi dopo correzione ieri, assegnato importo massimo Ctz e Btpei

    MILANO, 24 aprile (Reuters) - Secondario italiano sulle
posizioni intorno a metà seduta, a parziale compensazione dello
storno di ieri, in perfetta sintonia con la controparte Bund.
    ** Nel primo appuntamento con le aste di fine mese, il
ministero dell'Economia ha collocato tra Ctz e Btp indicizzati
l'importo massimo di 3,75 miliardi di euro e visto il tasso
lordo sul titolo zero coupon scivolare al minimo da novembre.

    ** Sempre sul fronte dell'offerta, di ieri sera l'annuncio
che in occasione dell'asta a medio e lungo termine di venerdì
prossimo 27 aprile Via XX Settembre metterà come previsto a
disposizione degli investitori tra 7,75 e 9,25 miliardi di Btp a
cinque e dieci anni, insieme al nuovo CctEu settembre 2025.

    ** "L'annuncio dell'asta si inserisce in una fase molto
positiva per la carta italiana, soprattutto se confrontata in
termini relativi con gli altri emittenti sovrani europei" spiega
l'analista di una banca italiana.
    ** "Rispetto alle aste del mese scorso, infatti, l'intera
curva italiana ha stretto a fronte di un movimento invece
opposto delle curve degli altri Paesi, particolarmente
accentuato nelle ultime due settimane" aggiunge.
    ** Berlino ha nel frattempo riaperto lo Schatz marzo 2020
cedola zero per 3,198 miliardi al tasso lordo di -0,056%, tre
millesimi oltre l'asta del 20 marzo scorso. Particolarmente
elevato il rapporto tra domanda e offerta, balzato a 2,6 da 1,4
del mese scorso.
    ** Gli addetti ai lavori ritengono il marcato incremento del
bid-to-cover il segnale del prevalere sul mercato di posizioni
particolarmente difensive.
    ** Di questa mattina, le indagini congiunturali sulla
fiducia delle imprese tedesche, francesi e italiane, mostra in
aprile un deterioramento di cattivo auspicio per la crescita del
secondo trimestre.
    ** A giudicare dal movimento degli spread, che interessa la
carta italiana insieme a quella spagnola e portoghese, la
tendenza di fondo resta di un restringimento dei periferici o
semiperiferici su Germania, sull'onda dell'ultima promozione del
rating di Lisbona da parte di Dbrs.
    
============================== 12,30 ==========================
 FUTURES BUND GIUGNO                   157,85   (+0,05)  
 FUTURES BTP GIUGNO                    138,86   (+0,01)  
 BTP 2 ANNI (MAR 20)                  108,331  (-0,025)  -0,245%
 BTP 10 ANNI (FEB 28)                 101,940  (+0,020)   1,790%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                  112,086  (+0,177)   2,866%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          2345         235
 BTP/BUND 2 ANNI                                  32          32
 BTP/BUND 10 ANNI                                117         116
 minimo                                        116,3       114,8
 massimo                                       117,3       117,8
 BTP/BUND 30 ANNI                                159         159
 BTP 10/2 ANNI                                 203,5       204,3
 BTP 30/10 ANNI                                107,6       108,1
 
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below