March 28, 2018 / 12:18 PM / 8 months ago

Eni, nuova licenza esplorazione e produzione in offshore Messico

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Eni si è aggiudicata in parternship con la russa Lukoil una nuova licenza di esplorazione e produzione nel bacino offshore messicano della Cuenca Salina.

Lo annuncia una nota della major petrolifera italiana, in cui si precisa che Eni detiene il 75% di interesse partecipativo del sito ‘Blocco 28’ e svolgerà il ruolo di operatore, mentre Lukoil detiene il restante 25%.

L’aggiudicazione — prosegue la nota — è avvenuta nell’ambito della prima asta petrolifera della ‘Ronda 3’ convocata dalla Commissione Nazionale degli Idrocarburi (CNH), nella quale sono stati offerti blocchi situati in profondità d’acqua variabili tra 20 e 500 metri.

L’assegnazione dei contratti è soggetta all’approvazione delle autorità.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below