March 26, 2018 / 1:15 PM / in 7 months

Tar sospende rimborso in natura per bollette a 28 gg Tim, Wind, Vodafone e Fastweb

ROMA, 26 marzo (Reuters) - Il Tar del Lazio con quattro diversi provvedimenti ha sospeso fino alla discussione sul merito l’efficacia del rimborso in natura deciso dall’Agcom a favore dei clienti di Tim, Wind Vodafone e Fastweb che erano stati oggetto di tariffazione anticipata con le bollette a 28 giorni.

Lo si legge nei provvedimenti cautelari decisi oggi dalla magistratura amministrativa, che hanno accolto i ricorsi delle società. Il merito sarà discusso l’11 aprile,

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ai primi di aprile aveva imposto alle quattro compagnie telefoniche di restituire ai propri abbonati i giorni, da loro guadagnati attraverso il meccanismo della fatturazione a 28 giorni che su base annua provoca l’emissione di un tredicesima fattura.

Il meccanismo utilizzato dalle principali compagnie telefoniche e da alcune pay per view, aveva suscitato il ricorso degli utenti e delle autorità di controllo fino a provocare un intervento legislativo che ha vietato l’emissione di bollette fuori dalle cadenze mensili.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below