March 22, 2018 / 8:04 AM / 7 months ago

BTP aprono in rialzo su Fed meno dura previsto, spread 135 pb

MILANO, 22 marzo (Reuters) - Apertura di segno positivo per il mercato obbligazionario italiano, che sembra beneficiare, insieme al resto del comparto del reddito fisso europeo, della minore aggressività mostrata dal comitato di politica monetaria di Federal Reserve. Quest’ultimo ha confermato un numero complessivo di tre strette del costo del denaro quest’anno, mentre buona parte del mercato aveva cominciato a scontarne una quarta.

Intorno alle 9, il tasso del decennale italiano scende a 1,908% da 1,933% del finale di seduta di ieri; lo spread con l’analoga scadenza del Bund si attesta a 135 punti base da 134 punti base di ieri in chiusura.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below