March 19, 2018 / 11:59 AM / 3 months ago

Wall Street - Stocks to watch del 19 marzo

    19 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in ribasso, facendo pensare a un avvio di seduta negativo.
    Vuote le agende macroeconomica e quella dei risultati
corporate.    
    Attorno alle 12,45 italiane il futures e-minis sullo S&P 500
       perde 16 punti (-0,58%), il contratto di riferimento sul
Nasdaq        scende di 95 punti (-1,35%) e il derivato sul Dow
Jones         arretra di 138 punti (-0,55%).    
    Il mercato obbligazionario è in lieve calo: il benchmark
decennale             perde 5/32 e rende il 2,87%.
    
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    ** Secondo quanto scrive Bloomberg, APPLE          sta
sviluppando da sé dei display MicroLED e ne ha già testati
alcuni. Instinet dice che la domanda di iPhone nel 2018 potrebbe
essere insoddisfacente: ha ridotto la previsione sulle vendite a
226-221 milioni di unità, tagliando il target price a 11,40 da
11,56 dollari. Il titolo Apple perde l'1,3% nelle contrattazioni
di pre-market.
    ** FACEBOOK        cede il 2,5% nel pre-market: New York
Times e Observer riferiscono che una società di consulenza ha
utilizzato informazioni private su oltre cinquanta milioni di
utenti del social network a supporto della campagna elettorale
di Donald Trump.
    ** NEWELL BRANDS         sale del 4,3% nel pre-market dopo
aver annunciato che l'investitore attivista Carl Icahn, a cui fa
capo il 6,9% del capitale, indicherà quattro nuovi membri del
cda. Nwl è impegnata in una battaglia con Starboard Value, che
chiede la sostituzione dell'intero cda, in vista dell'assemblea.
Icahn si è impegnato a votare i nominativi indicati dal Nwl.
    ** Ieri CACI INTERNATIONAL          ha annunciato di aver
proposto una fusione con CSRA          al fine di contrastare
l'offerta per quest'ultima presentata da GENERAL DYNAMICS
      . Caci ha messo sul piatto 44 dollari per azione, di cui
15 dollari in contanti, mentre General Dynamics -- che ha
confermato stamane la proposta -- offre 40,75 dollari
interamente cash.
    ** S'intensifica la battaglia per la conquista della società
di ingegneristica britannica Gkn. Melrose ha proposto di
iniettare circa 1 miliardo di sterline nello schema
previdenziale di Gkn al fine di convincere gli azionisti ad
appoggiare l'offerta ostile da 7,8 miliardi di sterline. Gkn sta
contrastando la scalata di Melrose attraverso la proposta di
fondere il business dell'automotive con DANA INCORPORATED
       , in modo da focalizzarsi sul business aerospaziale. Al
fine di conquistare il voto degli azionisti britannici di Gkn,
oggi Dana ha proposto di quotarsi anche a Londra.
    ** VF CORP         ha raggiunto un accordo per cedere il
brand The Nautica ad Authentich Brands Group. I termini
finanziari della transazione non sono stati comunicati.
    ** Morgan Stanley ha ripreso a coprire BROADCOM          con
"overweight" e target price di 305 dollari. Il broker, inoltre,
è tornato a giudicare QUALCOMM         , assegnando
"underweight" e obiettivo di prezzo di 55 dollari.
                
      
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon le parole "Pagina Italia" o
"Panorama Italia"
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below