March 16, 2018 / 9:50 AM / 4 months ago

Cina, Eni vende a Zhejiang licenza per utilizzo tecnologia di raffinazione EST

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Eni si è aggiudicata un contratto con la società Zhejiang Petrochemicals per la vendita di una licenza per la costruzione di due linee produttive basate sulla tecnologia Eni Slurry Technology.

Secondo un comunicato, le due linee produttive, situate sull’isola di Zhoushan (Zejiang Province, Cina), avranno una capacità di raffinazione pari a 3 milioni di tonnellate all’anno ciascuna e saranno realizzate nell’ambito di un progetto che prevede la realizzazione di una nuova raffineria della capacità di 40 milioni di tonnellate all’anno, con avvio previsto per il 2020.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below