March 16, 2018 / 7:45 AM / 8 months ago

BORSE ASIA-PACIFICO in lieve calo, pesano timori Usa


     INDICI                    ORE  8,08    VAR %    CHIUS. 2017
 ASIA-PAC.                     587,34       -0,17    569,62
 TOKYO                         21.676,51    -0,58    22.764,94
 HONG KONG                     31.406,09    -0,43    29.919,15
 SINGAPORE                     3.512,11     -0,16     3.402,92
 TAIWAN                        11.027,70    0,08     10.642,86
 SEUL                          2.493,97     0,06     2.467,49
 SHANGHAI COMP                 3.270,39     -0,63    3.307,17
 SYDNEY                        5.949,40     0,48     6.065,10
 MUMBAI                        33.384,80    -0,89    34.056,83
 
    16 marzo (Reuters) - Le borse della zona Asia-Pacifico sono oggi in lieve
calo, a seguito dell'incertezza politica negli Stati Uniti, con la notizia di
una possibile nuova sostituzione nello staff del presidente Donald Trump.
    ** Alle 8,10 circa ora italiana l'indice MSCI, che non
comprende la borsa giapponese, perde lo 0,17%. TOKYO ha chiuso a
-0,58%%.
    ** Il New York Times ha scritto che il procuratore speciale Robert Mueller
ha intimato alla Trump Organization di consegnare una lista di documenti, tra
cui alcune relativi alla Russia. Mentre per il Washington Post Trump ha deciso
di licenziare il consigliere per la sicurezza nazionale Herbert Raymond
McMaster.
    ** Nei giorni scorsi il presidente ha annunciato il licenziamento del
segretario di Stato Rex Tillerson, mentre il consigliere per l'economia Gary
Cohn si era dimesso.
    ** Queste notizie, insieme a quella che Trump intende imporre alla Cina
nuovi dazi commerciali fino a 60 miliardi di dollari, hanno ulteriormente
alimentato i timori degli investitori sulla politica protezionistica della Casa
Bianca.
    "Gli attriti sul commercio sembrano pronti a crescere. La settimana prossima
potrebbero arrivare più dettagli sui piani di Trump per i dazi alla Cina, e
probabilmente ci saranno settori che ne faranno le spese", dice Norihiro Fujito,
senior investment strategist di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley.
    "Sembra che per Trump contino solo le politiche del tipo 'America First' per
aumentare la popolarità ed essere rieletto", dice Hiroko Iwaki, senior
strategist sdi Mizuho Securities. "E' difficile attendersi che le incertezze
politiche scompaiano presto. Ciò sosterrà i titoli di Stato".
    ** SYDNEY ha chiuso in rialzo, dopo tre sedute negative, grazie alla
performance della catena commerciale Wesfarmers, con l'annuncio dello spin off
della divisione Coles, che ha controbilanciato la debolezza delle banche.
    ** HONG KONG e SHANGHAI sono entrambe in calo, appesantntite
soprattutto dai titoli delle società collegate alla produzione di alluminio e
acciaio. Prada guadagna l'1,8%.
    ** SEOUL ha chiuso in rialzo anche oggi grazie agli acquisti
stranieri.
    ** TAIWAN ha guadagnato lo 0,1%, MUMBAI cala dello 0,9% sui
timori per il commercio globale; SINGAPORE perde lo 0,2%.
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana  con quotazioni, 
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon  la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below