March 15, 2018 / 9:37 AM / 5 months ago

Titoli Stato Italia, controvalore in mano a esteri scende a dicembre

MILANO, 15 marzo (Reuters) - A dicembre è sceso il controvalore dei titoli di Stato italiani in mano ad investitori esteri.

E’ quanto emerge dai dati contenuti nel fascicolo ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’, pubblicato mensilmente da Banca d’Italia.

Nel dettaglio, nell’ultimo mese del 2017 il controvalore dei titoli emessi dal Tesoro italiano detenuti da investitori non residenti è risultato pari a 685,571 miliardi di euro da 687,385 di novembre.

Rispetto al dicembre 2016 — quando il controvalore era pari a 676,649 miliardi di euro — lo scorso anno ha visto un incremento di quasi 9 miliardi di euro.

In base a calcoli Reuters sui dati di via Nazionale, a dicembre la quota dei governativi italiani in mano ai non residenti è passata a 35,9% del totale dei titoli in circolazione da 35,7% del mese precedente.

Tra gli investitori non residenti sono inclusi anche investitori nazionali che detengono titoli di Stato italiani tramite soggetti non residenti (come gestioni patrimoniali e fondi) e le banche centrali dell’Eurosistema (Bankitalia esclusa) e di altri Paesi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below