March 14, 2018 / 9:48 AM / 3 months ago

IN BREVE-Bce, Angeloni: Italia osservato speciale quando si parla di rischi bancari

14 marzo (Reuters) - Ignazio Angeloni, membro del Consiglio di vigilanza della Bce, in un convegno a Roma:

* SENTIERO RIDUZIONE NPL TRACCIATO DA COMMISSIONE UE SI COMBINA CON QUELLO BCE, QUESTO È IMPORTANTE

* PROPOSTE COMMISSIONE CHE DOMANI BCE CONFERMERÀ DA LATO VIGILANZA SONO STRUMENTO CHE SERVE A COMPLETARE PROCESSO RIDUZIONE NPL

* UE PRONTA PER PASSI AVANTI SU CONDIVISIONE RISCHI A COMINCIARE SISTEMA COMUNE ASSICURAZIONE DEPOSITI

* USCIRE DA CONDIZIONI POLITICA MONETARIA È EVOLUZIONE NATURALE, TUTTI DEVONO PREPARARSI, CI SONO RISCHI

* OPERATORI DEVONO PREPARARSI A RISCHI PROTEZIONISMO, USA HANNO ADOTTATO POLITICA COMMERCIALE DI ATTACCO

* PROTEZIONISMO CREA RISCHI PER ECONOMIA GLOBALE A CUI EUROPA PARTICOLARMENTE ESPOSTA

* VA CONTRASTATA TENTAZIONE PERCORRERE VIE AUTARCHICHE

* QUANDO SI PARLA DI RISCHI BANCARI ITALIA È OSSERVATO SPECIALE

* ITALIA È PAESE DEBITORE NON SOLO VERSO ESTERNO MA ANCHE VERSO INTERNO, CON BANCHE ANCORA IN PARTE IN SITUAZIONE RISCHIOSA

* CHIUSO PASSAGGIO ELETTORALE, IMPORTANTE CHE ITALIA SIA PRESENTE QUANDO IN PROSSIMI MESI SI DISCUTERÀ DI RIFORME IN UE

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below