March 14, 2018 / 9:18 AM / 3 months ago

PUNTO 1-Snam, netto adjusted 2017 a 940 mln, vede investimenti a 5,2 mld al 2021

* Complessivo 2017 a 0,2155 euro per azione

* Nuovo piano buyback fino a 500 mln euro (Aggiunge altri dettagli, andamento titolo)

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Snam chiude il 2017 con un utile netto adjusted (senza le componenti straordinarie) di 940 milioni di euro, in crescita dell’11,2% rispetto al pro-forma 2016 grazie anche ai minori oneri finanziari netti che beneficiano della riduzione del costo medio del debito. Per il 2018 l’utile netto è atteso a 975 milioni di euro e l’indebitamento a 11,5 miliardi.

E’ quanto si legge in un comunicato emesso dalla società proprietaria della gran parte dei gasdotti italiani che oggi presenterà risultati e piano strategico al 2021 alla comunità finanziaria.

Alla luce di questi risultati, il Cda proporrà all’assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,2155 euro per azione di cui 0,0862 già pagato a gennaio e, quindi, di 0,1293 euro per azione a saldo.

In Borsa il titolo è negativo con un ribasso dello 0,85% noonostante i risultati del quarto trimestre siano in linea con le attese e gli obiettivi del piano sopra quanto previsto dal mercato, in particolare sul capex e sulla Rab.

I ricavi totali ammontano a 2.441 milioni di euro (+1,1%) rispetto ai ricavi totali pro-forma adjusted del 2016, grazie ai continui investimenti e ai maggiori volumi di gas immesso, mentre l’utile operativo adjusted si attesta a 1.363 milioni (+2%).

Il gas immesso nella rete l’anno scorso è stato pari a 74,6 miliardi metri cubi, +5,6% a fronte di una domanda di gas cresciuta del 6% rispetto al 2016 a 75,1 miliardi di metri cubi.

PIANO

Quanto al piano, Snam vede investimenti al 2021 per 5,2 miliardi, in rialzo del 10% su piano precedente, di cui 4,6 miliardi nel trasporto e 0,6 miliardi nello stoccaggio e rigassificazione. La Rab (regulatory asset base), in pratica il valore del capitale investito netto riconosciuto dall’Autorità per l’Energia e il gas alle società di trasporto, è vista crescere a una media annua del 2% in arco piano.

La strategia di investimento è focalizzata principalmente sullo sviluppo delle infrastrutture italiane e sulla loro interconnessione con quelle europee, in particolare il gasdotto Tap che porterà il gas azero nel Salento, permettendo di diversificare le fonti di approvvigionamento, spiega Snam.

La società stima al 2021 una crescita media annua dell’utile netto del 4,5% dal 4% del precedente piano. Confermata, infine, la crescita del dividendo del 2,5% per il 2018 che sarà estesa anche al 2019, con un floor in termini reali per gli anni successivi del piano, spiega la nota.

Proseguirà anche il pagamento dell’interim dividend. A questo proposito, sarà proposto all’assemblea degli azionisti il pagamento a gennaio 2019 dell’interim dividend corrispondente al 40% del dividendo totale di competenza 2018, con pagamento del rimanente 60% a giugno.

Infine, il Cda chiederà alla prossima assemblea un nuovo piano di riacquisto delle azioni proprie fino a 500 milioni di euro e comunque senza eccedere il 6,5% del capitale sociale.

Al 31 dicembre scorso Snam aveva azioni proprie pari al 2,42% del capitale sociale per un costo complessivo pari a 313 milioni e costo medio unitario pari a 3,69 euro per azione. Nel corso dell’assemblea ad aprile verrà chiesto l’annullamento delle azioni proprie per un massimo di 31.599.715 azioni.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below