March 1, 2018 / 3:06 PM / 4 months ago

PUNTO 1-Amplifon, in 2017 salgono ricavi, margini e utile, dividendo 0,11 euro

(Aggiunge dettagli, dichiarazioni da conference call, aggiorna andamento titolo)

MILANO, 28 febbraio (Reuters) - Amplifon ha archiviato il 2017 con ricavi, margini e utile in crescita, proponendo la distribuzione di un dividendo in aumento rispetto all’esercizio precedente.

L’utile netto su base ricorrente, si legge in un comunicato del gruppo attivo nelle soluzioni uditive, si è attestato a 95 milioni (+34,2%).

I ricavi sono saliti del 12,5% a cambi costanti, a 1,266 miliardi (+11,7% a cambi correnti), mentre l’ebitda, al netto dell’effetto degli oneri non ricorrenti, si è attestato a 217,5 milioni (+14,9%); il margine ebitda è salito al 17,2% dal 16,7% del 2016. L’ebit è salito del 14,7%, a 154,9 milioni.

Scomponendo i ricavi su base geografica, bene l’area Emea (+14,2%), meno brillanti America (+8,5%) e Asia-Pacifico (+9,2%).

Il free cash è stato pari a 98 milioni, in aumento di 15,5 milioni, dopo investimenti per 70,7 milioni.

Il cda proporrà all’assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,11 euro per azione, rispetto agli 0,07 euro dell’esercizio precedente (+57,1%).

In occasione della publicazione dei risultati dei primi nove mesi, il gruppo guidato da Enrico Vita aveva confermato la previsione di un andamento positivo di fatturato e redditività nell’intero anno.

L’indebitamento finanziario netto a fine dicembre era pari a 296,3 milioni, con un peggioramento rispetto ai 224,4 milioni di un anno prima.

Per quest’anno il gruppo prevede “di continuare a rafforzare il posizionamento di leadership sul mercato mondiale, registrando una favorevole evoluzione dei ricavi e dei principali indicatori di redditività. Tali obiettivi saranno raggiunti grazie ai consistenti investimenti in marketing volti ad aumentare il tasso di penetrazione delle soluzioni per l’udito e a trainare la crescita organica, al contributo delle acquisizioni mirate nei paesi chiave e al costante focus sull’execution”.

Gli obiettivi di medio termine (piano industriale 2018-2020) verranno aggiornati nel corso del capital markets day del prossimo 26 marzo. Nel corso della conference call di presentazione dei risultati l’amministratore delegato di Amplifon, Enrico Vita, ha più volte rinviato l’illustrazione delle strategie di crescita, anche in materia di M&A, all’appuntamento del 26 marzo.

Il 7 febbraio scorso Vita, aveva confermato di valutare “operazioni anche grandi”.

Vita si è limitato ad accennare ripetutamente a “progetti eccitanti” e ha detto: “C’è spazio per crescere nei prossimi anni”.

Reazione moderatamente negativa a Piazza Affari: il titolo Amplifon, attorno alle 16, perde lo 0,54%, a 12,98 euro, dopo aver oscillato fra 12,66 e 13,16 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below