February 27, 2018 / 10:43 AM / 9 months ago

Mediaset-Vivendi, "una mediazione in astratto è sempre possibile" - legale Fininvest

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - In vista della prossima udienza fissata dal giudice, Vincenzo Perrozziello, il 23 ottobre prossimo sul contenzioso fra Mediaset e Vivendi a seguito della mancata acquisizione di Premium, una mediazione è tecnicamente possibile.

E’ quanto ha detto il legale di Fininvest, Andrea Di Porto, al termine dell’udienza odierna al tribunale di Milano dove erano presenti i legali di entrambe le parti.

“Come per tutte le cause del mondo una mediazione è sempre possibile”, ha detto il legale.

Il 30 luglio scadranno i termini per la presentazione delle memorie difensive, mentre oggi c’è stata una discussione sulle questioni preliminari della causa.

All’udienza di ottobre si deciderà che cosa fare e gli scenari possono essere tre: unire i procedimenti (esecuzione coattiva della vendita di Premium ai francesi, risarcimento danni a favore di Mediaset e Fininvest e richiesta a Vivendi di scendere sotto il 10% del capitale di Mediaset dal 28,8% attuale), ammettere le prove oppure rinviare interamente o una parte sulle questioni preliminari al collegio dei giudici.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below