February 26, 2018 / 11:31 AM / 4 months ago

Grecia ha bisogno di rete di sicurezza post bailout - banchiere centrale

ATENE, 26 febbraio (Reuters) - La Grecia avrà bisogno di una “rete di sicurezza” finanziaria al termine del proprio programma di bailout in agosto e dovrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di un programma di sostegno precauzionale.

A dirlo è il banchiere centrale del Paese Yannis Stournaras.

Intervenendo all’assemblea annuale degli azionisti dell’istituto centrale, Stournaras ha affermato che un sostengo precauzionale aiuterebbe il processo di finanziamento del Paese.

Il terzo programma di bailout greco termina il prossimo agosto e alcuni esponenti della Bce ritengono che Atene possa non essere subito in grado di muoversi autonomamente sul mercato obbligazionario. Una linea di credito di sicurezza, tuttavia, vuole essere evitata dal governo, in quanto questa verrebbe concessa con nuove condizioni da rispettare.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below