February 15, 2018 / 11:36 AM / 4 months ago

Intesa Sp, mandato a banche per bond in yen quotati anche a Tokyo

LONDRA, 15 febbraio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha affidato ad un gruppo di banche il mandato di gestire l’emissione di bond in yen che saranno quotate sul mercato Pro-Bond di Tokyo, destinato alle società straniere interessate ad emettere in valuta locale utilizzando documentazione in inglese, oltre che in Lussemburgo.

Lo riferisce Ifr, servizio di Thomson Reuters.

L’operazione, la prima del genere da parte di una società italiana, avviene nell’ambito del programma ‘Euro medio term note’ della banca da 70 miliardi di euro. I bond, che dovrebbero avere una scadenza compresa tra i 3 e 15 anni, saranno lanciati nell’immediato futuro, in relazione alle condizioni del mercato.

I titoli hanno rating atteso Baa1 per Moody’s, BBB per Standard & Poor’s, BBB per Fitch e BBB (High) per Dbrs.

Joint lead manager dell’operazione sono Barclays, Daiwa, Mizuho e Nomura.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below