January 31, 2018 / 2:19 PM / 6 months ago

Intesa, istanza associazione azionisti Pop Vicenza per responsabilità civile

MILANO, 31 gennaio (Reuters) - L’avvocato Francesco Ternullo, per conto degli associati di “noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza” ha depositato l’istanza per la citazione di Intesa Sanpaolo come responsabile civile in qualità di cessionaria della banca vicentina acquistata a un prezzo simbolico, nell’ambito della liquidazione ordinata.

Nell’istanza si afferma quanto già contenuto in quella presentata dallo stesso avvocato nel processo romano a Veneto Banca: il decreto legge che ha stabilito la liquidazione ordinata delle due banche venete “non è idoneo a escludere la responsabilità di Intesa Sanpaolo per le obbligazioni risarcitorie a carico della banca cedente non potendo derogare alle norme che prevedono la responsabilità solidale dell’acquirente”, si legge in una nota.

Qualche giorno fa in una nota Intesa ha espresso “sconcerto” per le notizie su un suo possibile coinvolgimento a titolo di responsabilità civile nell’ambito del processo per ostacolo di vigilanza e aggiotaggio di cui sono accusati ex manager e sindaci di Veneto Banca. La banca ha preannunciato che si difenderà “in ogni sede” e che eserciterà ogni suo diritto legale e contrattuale”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below