January 29, 2018 / 7:36 AM / 7 months ago

BORSE ASIA-PACIFICO in leggero rialzo

 INDICI                      ORE  8,22    VAR %    CHIUS. 2017
 ASIA-PAC.                   614,85       0,18     569,62
 TOKYO                       23.629,34    -0,01    22.764,94
 HONG KONG                   33.053,45    -0,30    29.919,15
 SINGAPORE                   3.584,70     0,49      3.402,92
 TAIWAN                      11.221,81    0,67     10.642,86
 SEUL                        2.598,19     0,91     2.467,49
 SHANGHAI COMP               3.523,50     -0,97    3.307,17
 SYDNEY                      6.075,40     0,42     6.065,10
 MUMBAI                      36.347,77    0,82     34.056,83
 
    
    29 gennaio (Reuters) - Le borse dell'area Asia/Pacifico sono oggi in leggero
rialzo, grazie ai solidi guadagni aziendali e alla forte crescita economica
globale, mentre il dollaro resta vicino ai minimi, anche se è lievemente
risalito.
    L'indice segna +0,18% alle 8,25 circa, mentre TOKYO
ha chiuso piatta.
    Il dollaro è risalito dello 0,1% contro una serie di monete e segna oggi
108,73 yen, ma resta vicino ai minimi. Intanto aumentano i rendimenti dei bond
del Tesoro Usa: oggi sono al 2,69%, livelli mai toccati da metà 2014.
    Sulla moneta Usa pesano ancora le parole del segretario al Tesoro Steven
Mnuchin, che avevano salutato il suo calo. La successiva presa di posizione del
presidente Donald Trump a Davos, che ha minacciato azioni nei confronti della Ue
per la politica commerciale "scorretta" provocando il calo del dollaro, non
sembra invece aver convinto i mercati, almeno per il momento.
    I prezzi petroliferi hanno toccato i massimi da tre anni e il Brent ha
superato i 70 dollari al barile.
    ** SHANGHAI chiude a -1% dopo aver toccato i massimi da due anni,
soprattutto a causa delle prese di profitto nei titoli legati al consumo e alla
salute. HONG KONG perde lo 0,5%, anche se il comparto energetico guadagna
l'1,8%. Prada avanza dello 0,46%.
    ** SYDNEY è in rialzo grazie ai titoli finanziari, sulla scia delle
borse Usa. Intanto, ha destato sopresa la nomina di Matt Comyn a Ceo di
Commonwealth Bank of Australia, con l'obiettivo di riportare stabilità
dopo lo scandalo sul riciclaggio di denaro. Comyn viene infatti dai ranghi
interni della Cba, mentre gli analisti si aspettavano una nomina esterna.
    ** MUMBAI guadagna lo 0,9%, TAIWAN lo 0,7%, SINGAPORE
 lo 0,48%.
    ** SEUL è in rialzo dello 0,9% e tocca la chiusura record, mentre la
moneta locale, il won, è in calo sul dollaro.
         
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana  con quotazioni, 
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon  la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below