January 23, 2018 / 5:41 PM / 7 months ago

Strabag, Astaldi presentano ricorsi a Croazia su gara ponte

ZAGABRIA/ROMA, 23 gennaio (Reuters) - La società di costruzioni austriaca Strabag ha annunciato di aver presentato ricorso alle autorità croate contro l’aggiudicazione a un consorzio cinese della gara per la realizzazione di un ponte nel paese balcanico, ritenendo che l’offerta del vincitore fosse “stranamente bassa”.

Stesso ricorso anche da parte del consorzio guidato da Astaldi, secondo una fonte vicina alla società italiana.

Astaldi ritiene che l’offerta cinese fosse troppo bassa e respinge l’idea, sostenuta dalle autorità croate, di aver fornito garanzie bancarie inadeguate, spiega la fonte.

All’inizio di gennaio, il consorzio cinese ha vinto la gara con una offerta di 344 milioni di dollari circa, la più bassa, garantendo la costruzione del ponte in 36 mesi.

Astaldi, con i turchi i IC Ictas, ha presentato un’offerta di 413 milioni di dollari mentre Strabag di 430 milioni di dollari circa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below